My Cart

L' arte della tostatura

Il nostro sistema di tostatura è completamente artigianale, dove niente è automatizzato, i punti a cui facciamo riferimento sono l’esperienza e la passione del torrefattore. E’ un processo molto importante, poiché il caffè subisce importanti trasformazioni fisico-chimiche, che portano alla formazione dei componenti responsabili di aromi e sapore del caffè, ed è molto importante non sbagliarne il grado di tostatura, se si vuole ottenere il massimo circa le sue qualità di impiego. Una tostatura spinta riduce l’acidità e gli aromi e aumenta il sapore di amaro e bruciato; mentre per una tostatura chiara prevale l’acidità per i caffè lavati e si accentua il sapore legnoso e di paglia dei caffè robusta. Con una tostatura artigianale riusciamo a cucire come un vestito su misura, attenzione questa che viene in parte persa nell’impianto industriale.

Il sapore del caffè, le caratteristiche della bevanda, il suo corpo, il suo grado di acidità dipendono dal processo di trasformazione. L'esperienza acquisita in questo settore ha permesso alla nostra azienda di sviluppare processi specifici di tostatura e miscelazione uniche in termini di corpo, di dolcezza e di fragranza.

Il risultato di una passione...

risultato passione

 

Due parole sul caffè espresso

Vista la grande diffusione del caffè espresso in tutto il mondo è giusto soffermarci un attimo e darne delle indicazioni appropriate.
Il termine espresso stà ad indicare che il caffè viene fatto in questo preciso momento, con una miscela di diverse qualità recentemente tostata e macinata poco prima dell’uso.
L’utilizzo di un macchinario professionale è necessario, perché forza il passaggio di acqua ad alta temperatura e pressione, sfruttandone completamente le proprietà, estraendone gli aromi, gli oli essenziali, i grassi ed i vari componenti colloidali che, emulsionati con l’acqua formano la caratteristica crema che lo identifica.

Espresso Italiano Regola delle quattro M

- M = Miscela

- M = Macinatura

- M = Macchina per caffè

- M = Mano dell’operatore

Una buona Miscela è il presupposto necessario per un buon espresso.

La miscelazione è una vera e propria arte, perché si deve saper scegliere e dosare nelle giuste proporzioni i componenti di una miscela in modo che si completino armoniosamente tra di loro,

e che possa offrire nel tempo una costante in termini di sapore, aroma e corposità.

La Macinatura è fondamentale per ottenere un ottimo espresso.

Il macinino và pertanto regolato in modo tale che una dose venga estratta in un tempo compreso tra i 25 ed i 30 secondi.

Inoltre sia la campana che il dosatore vanno periodicamente puliti.

La dose ottimale è di 7 gr.

La macchina in tutte le sue varianti deve avere:

- Una temperatura dell’acqua per infusione tra gli 85° e i 92°

- Una pressione caldaia da 1,2 a 1,4 bars per le macchine a leva, e da 1,0 a 1,2 bars per macchine idrauliche o ad erogazione continua

- Pressione a 9 atmosfere

Infine, ma non per importanza, la Mano e la Manutenzione dell’operatore   , che riguarda l’attenzione necessaria che deve prestare in tutte le fasi della preparazione e della cura che deve dedicare a tutto

Il macchinario utilizzato, compresa un’accurata pulizia.

 

Contact Us

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Maps

Info

  • Via Provinciale Mercatale, 112
  • 50059 Vinci (FI)
  • Tel. 0571 500591 - Fax 0571 502126
  • P.iva e C.F 04629120488
  • Cod Rea FI 04629120488
Color I Color II Color III Color IV Color V Color VI

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook